Dei, una garanzia di Montepulciano

Dei, una garanzia di Montepulciano

Cantine Dei - Montepulciano- Degustazione di Lorenzo Colombo a Vinitaly 2011

Azienda storica di Montepulciano, Alibrando, il nonno dell’attuale proprietaria, Maria Caterina, acquista i primi terreni nel 1964. Attualmente l’azienda possiede cento ettari, di cui trentotto con vigneti in produzione, dei quali ben trentuno iscritti alla Docg Nobile di Montepulciano.
Oltre ai classici vini: Rosso di Montepulciano e Vino Nobile di Montepulciano, si producono anche un bianco, con uve Trebbiano, Malvasia e Grechetto, ed un Igt Rosso, il “Sancta Catharina”, dove, assieme al Sangiovese, troviamo Cabernet Sauvignon, Syrah e Petit Verdot.
-Rosso di Montepulciano Doc 2009: Molto bello il colore, rubino luminoso di media intensità. Decise note fruttate al naso, dove spicca la ciliegia. Fresco e fruttato alla bocca , di nuovo si coglie la ciliegia, con buona vena acida. Decisamente piacevole.
-Vino Nobile di Montepulciano Docg 2008: Il colore è rubino luminoso, di media intensità, l’unghia è granata. Elegante al naso, si coglie il sottobosco, con i suoi sentori d’umidità, il frutto rosso appare leggermente speziato. Di media struttura alla bocca, con tannini importanti ma fini ed eleganti, sapido, sottile, dalla lunga persistenza. Un prodotto non molto muscoloso, caratterizzato dalla grande piacevolezza di beva.
-Vino Nobile di Montepulciano Docg Riserva “Bissona” 2004: Il colore è granato luminoso, molto bello. Elegante al naso, con un buon frutto (prugna), note di confettura, d’umidità, d’humus. Dotato di buona struttura, morbido, con un tannino importante ma molto elegante, chiude con una lunghissima persistenza su sentori di liquirizia. Un prodotto notevole, caratterizzato dalla buona eleganza.

Photo Gallery

  • clicca per ingrandire